Venezia, Scuola Grande di San Rocco fino al 3 novembre 2013

immagine

Vedova-Tintoretto

La Scuola Grande di San Rocco, che ospita il grandioso ciclo dei Teleri di Jacopo Tintoretto, apre per la prima volta all'arte moderna e contemporanea con il progetto: San Rocco Contemporaneo: in dialogo con Tintoretto.

Il primo appuntamento di questo ciclo è dedicato alla figura di Emilio Vedova, un protagonista della scena internazionale del Novecento, e per la prima volta sono  esposte le sue opere che testimoniano il profondo legame che il giovane Vedova sentiva verso l’opera di Tintoretto fino alla maturità dei lavori più recenti, in una mostra realizzata in collaborazione da Arciconfraternita Scuola Grande di San Rocco e Fondazione Emilio e Annabianca Vedova, in collaborazione con Civita Tre Venezie.

Le opere direttamente riferite a Jacopo Tintoretto sono esposte, secondo il progetto di Germano Celant, Fabrizio Gazzarri e Stefano Cecchetto, come in un ideale viaggio e dialogo nel tempo quasi lo spettatore possa rivivere e percepire lo sguardo attento e sensibile che provocò Vedova in quella situazione di forte attrazione mentre il ciclo degli Oltre è stato installato nella Sala Terrena tra le colonne della navata centrale.

26 maggio 2013

Visita gli archivi di Arte e Cultura

www.giornalesentire.it - Note legali - Riproduzione riservata

Commenta