Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Persone e idee

Barbara Schweizer designer

Barbara Schweizer designer Barbara.jpgB22-8499.jpg
dopo Milano, Venezia

Ha un nome curioso: SIAM che sta per Società d'Incoraggiamento d'Arti e Mestieri. In collaborazione con la Italian Design Agency ha proposto nel distretto artistico culturale delle 5Vie, in occasione della Milano Design Week 2016 una mostra dal titolo significativo: Riflessioni. SIAM è un ente di formazione professionale e divulgazione culturale (Via Santa Marta 18, Milano) e grazie alla curatrice Laura Agnoletto ha radunato una serie di giovani e promettenti designers.

"La riflessione è il meccanismo più importante con cui gli oggetti si rivelano al nostro occhio” afferma Agnoletto che  ha proposto talenti diversi per una mostra  all'interno di una bellissima biblioteca (normalmente chiusa al pubblico perché contiene libri rari)  in un bel palazzo del centro storico Milanese, di Corso Magenta.

Non potevano passare insosservati tra i 40 prestigiosi designers scelti dalla curatrice, i nomi di Alessandro Mendini storico designer ma anche quelli di Barbara Schweizer che ha esposto accanto a opere del padre, il geniale Riccardo Schweizer. Buon sangue non mente e Barbara Schweizer ha prosposto tre vassoi: il primo in ottone con taglio triangolare, il secondo in acciaio con taglio rettangolare, il terzo in rame con taglio circolare.



< nella foto: Barbara Schweizer
ritratta da Jacopo Raule
@GettyImages




" La serie si chiama  B22" - spiega Barbara Schweizer "B è la mia iniziale e il 22 giorno della mia nascita e mio numero preferito. per ora ho fatto solo una tiratura limitata: 27 vassoi in tutto, 9 per ogni tipo. L'artigiano che con pazienza mi ha sopportata e che li ha realizzati è il trentino Walter Crepaz della ditta Crepaz Florio e C.".

Con un dettaglio importante. "La curatrice Laura Agnoletto mi ha chiesto di poter esporre anche la Giulietta e Romeo di mio papà" opera che mostra tutto il genio creativo dell'artista di Mezzano.

E grazie alla mostra Milanese, Barbara Schweizer  ora parteciperà ad una collettiva proposta nell'ambito di Design.Ve che si terrà a Palazzo Loredan a Venezia e che inaugura il 25 maggio in concomitanza della Biennale di Architettura.

 

 
 


 

Persone e idee

Persone e idee

colore_rosso.jpg boccetta_gucci_bamboo_spot_2.jpg photo.jpg banner_GIF_Sentire.gif