Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Persone e idee

Monastero di Bose: Beati i pacifici

Monastero di Bose: Beati i pacifici bose8.jpgbose7.jpgbose6.jpgbose5.jpgbose4.jpgbose3.jpgbose2.jpgbose.jpg
A Bose il mondo ortodosso

(C.Perer) - Le chiese hanno un’enorme responsabilità nella promozione della pace in questo mondo. E' il verdetto finale uscito da Bose dove da 22 anni si ritrova ogni anno il mondo dell'ortodossia e di quel cristianesimo disposto a dialogare e confrontarsi sulle questioni cruciali che uniscono il mondo dei cristiani.

“Per la pace dell’intero mondo, per la pace delle sante chiese di Dio e per il bene di tutti, preghiamo il Signore”. L'invocazione della pace come dono di Dio è costante nella Liturgia ortodossa.  Nel tempo drammatico di crisi e conflitti che viviamo, questa parola è risuonata all’inizio e alla fine del XXII Сonvegno ecumenico internazionale di spiritualità ortodossa, dedicato al tema "Beati i pacifici" (Monastero di Bose - 3/6 settembre 2014). Per quattro giorni, circa duecento partecipanti da tutto il mondo, e rappresentanti di tutte le Chiese ortodosse, della riforma e della Chiesa cattolica hanno pregato e riflettuto insieme sull’evangelo della pace, che chiede ai cristiani di essere un fermento di riconciliazione e di pace tra le donne e gli uomini contemporanei.L'incontro si è come sempre svolto in collaborazione con le Chiese Ortodosse. Molto interessanti le conclusioni pronunciate da Michel Van Parys a nome del Comitato Scientifico perchè hanno toccato i drammi attuali del medio Oriente.

&quo...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Persone e idee

Persone e idee

Isgr.jpg colore_rosso.jpg DECENNALE.jpg