Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Salute

Celiachia, rimborsi per prodotti glutine-free

Celiachia, rimborsi per prodotti glutine-free
modalità unica in Italia

Le persone affette da celiachia hanno un problema: la reazione allergica del loro corpo ad una proteina del glutine, presente nel grano e in altri cereali comuni, quali orzo e segale.

Necessitano quindi di una alimentazione glutine free e questo comporta costi aggiuntivi sulla tavola. A più di due anni dall'emanazione delle direttive provinciali in materia di assistenza ai soggetti affetti da celiachia, la provincia di Trento  ha approvato alcune nuove norme che consentono di perfezionare i sussidi.

In Trentino esiste infatti una specifica norma provinciale, approvata nel 2011, che prevede interventi a favore di questi malati. Al primo luglio di quest’anno, erano circa 1.800 le persone che in provincia di Trento beneficiano degli interventi previsti dalla legge.

Dal 2012 i contributi economici per l'acquisto dei generi alimentari privi di glutine vengono erogati ad ogni trimestre in via anticipata, consentendo quindi a queste persone la facoltà di scegliere dove potersi approvvigionare.

La modalità adottata in Trentino è unica in Italia, in quanto nelle altre regioni vengono utilizzate procedure di rimborso o concessi voucher di spesa, con le persone affette da celiachia obbligate a rivolgersi esclusivamente a negozi o farmacie convenzionate.

Le direttive confermano la modalità di erogazione anticipata del contributo, introducendo, inoltre, un monitoraggio sistematico del prezzo dei prodotti privi di glutine.

www.giornalesentire.it - 2016

Salute

Salute

185x190.gif colore_rosso.jpg google_1.png banner_hotel.jpg