Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Salute

Marmellata di uva, le sane ricette della salute

Marmellata di uva, le sane ricette della salutegrappolo_d_uva_giornale_sentire.jpgmarmellata_uva_2.jpgmarmellata_uva_3.jpgmarmellata_uva.jpg
antiossidanti e anticancro

Uve bianche, nere o rosate: il colore non importa. Tutta l'uva è indicata in caso di anemia e affaticamento, uricemia e gotta, artrite, vene varicose, iperazotemia, malattie della pelle. E si possono fare ottime marmellate d'uva: bisogna sgrappolare gli acini, lavarli, dividerli a metà per togliere i semi (non è difficile... occorre solo un briciolo di pazienza). La buccia non va tolta: è proprio lì che risiede la sua ricchezza. Poi in pentola - con zucchero e pectina - la marmellata è pronta in meno di un'ora.

L'uva ha proprietà antiossidanti e anticancro, dovute soprattutto al contenuto di polifenoli e di resveratrolo, presente nella buccia dell' uva nera; ha inoltre proprietà antivirali, grazie al contenuto di acido tannico e di fenolo, in grado di contrastare il virus dell'herpes simplex (applicazioni di succo d' uva o di mosto sulle labbra affette da herpes ne velocizzano la guarigione).

Ricca di zuccheri direttamente assimilabili (glucosio, levulosio, mannosio); contiene inoltre acidi organici, sali minerali (potassio, ferro, fosforo, calcio, manganese, magnesio, iodio, silicio, cloro, arsenico), contiene anche vitamine: A, gruppo B e C, tannini (nella buccia), polifenoli.

E' particolarmente utile in caso di stitichezza, attenzione però: chi soffre di disturbi digestivi, dovrebbe mangiare gli acini d'uva senza buccia...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Salute

Salute

Isgr.jpg colore_rosso.jpg DECENNALE.jpg