Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Attualitą

Badanti: fate attenzione, vanno gestite

Badanti: fate attenzione, vanno gestiteANZIANI.jpgwelfare-addio_er.jpgusa_questa-001.jpgServizi-per-anziani.jpganziani_su_panchina..jpgusa_questa-002.jpg
Storie di Imprenditorialitą

Silvia Dall'Agnol 29 anni ed  Elisa Dall'Agnol (30), hanno lo stesso cognome ma non sono parenti. Originarie di Fastro e laureate entrambe in sociologia a Trento insieme hanno e pensato di dare vita ad una cooperativa per gestire le badanti. "Diciamo che si siamo create il lavoro e abbiamo pensato di darlo anche gli altri fornendo un servizio alle famiglia." dicono.
La loro è Cooperativa Archè ed è l'unica cooperativa nell'intera provincia di Belluno a gestire il servizio delle badanti (solitamente gestite da società interinali e sindacato). 
"Il lavoro c'è ed è frenetico nonchè delicato perchè si ha a che fare con le persone" spiega Silvia. L'intuizione ha dunque funzionato e oggi insieme a Elisa è ammininistratrice di una realtà che ha già distribuito utili ai soci. Il bilancio è in attivo e il volume di affari è già cospicuo: una cinquantina le badanti gestite ed entrate nella coop come socie.
"Per i primi 6 mesi abbiamo solo investito e lavorato senza stipendio, solo dopo abbiamo cominciato a ritargliarci un compenso con l'ok del nostro commercialista". L'hanno chiamata Archè perchè oltre che di badanti vorrebbero in futuro occuparsi anche di bambini, e in greco l'etimo "archè" è il p...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Attualitą

Attualitą

Isgr.jpg colore_rosso.jpg banner_gusti.jpg OS_5xmille_185x190.gif DECENNALE.jpg