Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Viaggi

Sinfonia d'autunno: il monte Amiata

Sinfonia d'autunno: il monte AmiataAbbazia_21.jpgAbbazia_23.jpgAbbazia_29.jpgAbbadia_San_Salvatore.jpgfesta_del_marrone2.jpgricci.jpgblu_autunno.jpgnibbio_monte_amiata.jpg
#AmiatAutunno

Sette comuni del Monte Amiata propongono una rassegna di appuntamenti dedicati ai prodotti tipici: castagne, funghi, olio e vino. #AmiatAutunno è un tuor tra gusto e tradizione in una Toscana ancora tutta da scoprire di paese in paese: per un’intera stagione, la montagna racconta le sue tradizioni e svela paesaggi mozzafiato all’insegna dell’enogastronomiaVi segnaliamo gli appuntamenti.

Abbadia San Salvatore  (il 14-15-16 ottobre) metterà in scena la “Festa d’Autunno”. Protagonista principale la castagna, prodotto che da sempre ha riempito le madie con la sua preziosa farina, con la quale si riusciva a sostituire il pane in una terra non abbondante di grano e che ogni giorno garantiva una nutriente polenta.
Nel fine settimana del 15 e 16 ottobre a Bagnolo (comune di Santa Fiora) si allestisce la “Sagra del Fungo Amiatino” con mostre e convegni micologici ma anche passeggiate alla ricerca di funghi e degustazione del Fungo Porcino dell'Amiata cucinato dalle mani esperte dei cuochi della sagra.
 “Castagna in Festa” movimenterà Arcidosso dove per due fine settimana (14-15-16 e 21-22-23 ottobre) si celebra il frutto a cui si sono legate, fin dall’antichità, le sorti di tante donne e uomini dell’Amiata. Una festa fatta dalla gente: tante le associazioni di...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Viaggi

Viaggi

Isgr.jpg banner.jpg colore_rosso.jpg banner_gusti.jpg banner.jpg DECENNALE.jpg logoViaggiareSicuri.jpg