Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Scatti d'autore

Robert Capa, La realtÓ di fronte

 Robert Capa, La realtÓ di fronte 1-capa_2.jpg1-robert-capa-13.jpg1-capa3.jpg1-capa_robert_2723_1992.jpg1-Robert-Capa.jpg
09/12/2013

(di Angela Pagani) - Ben 180 foto e un' ampia sezione su "Capa e il cinema". Sono esposte da oggi al 19 gennaio 2014, Villa Manin di Passariano di Codroipo, in Friuli Venezia Giulia, ospiterà una grande retrospettiva dedicata al celebre fotografo Robert Capa (1913 - 1954), considerato il padre del fotogiornalismo moderno. L'evento è un'esclusiva europea, in quanto è l'unica retrospettiva organizzata in concomitanza del centenario della nascita di Capa, che cadrà il prossimo 22 ottobre.

Arricchita da un'ulteriore sezione di ritratti di Robert Capa, realizzati da grandi fotografi come Henry Cartier-Bresson e Gerda Taro (immagini che riprendono il fotografo in alcuni momenti del suo lavoro di fotoreporter e della sua vita privata), la mostra è curata da Marco Minuz e si distingue dalle altre dedicate a Robert Capa perché, grazie alla collaborazione dell'agenzia Magnum Photos di Parigi e dell'International Center of Photography di New York, con le sue 180 fotografie, oltre a garantire un percorso antologico completo, permette di conoscere ed approfondire un aspetto poco noto del lavoro di Capa, quello di cineasta e di fotografo di scena.

Sono presenti in mostra tutte le principali esperienze che caratterizzano il lavoro del fotografo ungherese, naturalizzato statunitense: gli anni parigini, la Guerra civile spagnola, quella fra Cina e Giappone, la Seconda guerra...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Scatti d'autore

Scatti d'autore

copello_sentire.jpg colore_rosso.jpg DECENNALE.jpg