Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Arte e cultura

Trento Film Festival 2016

Trento Film Festival 2016arrampicata.jpgTrento-Film-Festival.jpgBetween_sisters.jpgTrento_film_festival_Concorso-Rotary.jpg
Cinema di Montagna

Trento, 7 maggio 2016 - La giuria del 64. Trento Film Festival – composta dalla regista cilena Tiziana Panizza Montanari, dalla direttrice del Festival International du Film d'Environnement di Parigi Myriam Gast-Loup, dal direttore della fotografia Thierry Machado, dal documentarista Alberto Fasulo e dallo scalatore professionista e regista statunitense Cedar Wright – dopo aver visionato i 23 film in concorso in un’appassionante settimana di scoperte, viaggi, emozioni forti, ha assegnato oggi i suoi premi, che riflettono la ricchezza della selezione di quest’anno.

È la regista Anca Damian la vincitrice della Genziana d’oro miglior film - Gran Premio “Città di Trento”. La giuria internazionale ha premiato con il riconoscimento più ambito il suo film La Montagne Magique: la storia di Adam Jacek Winkler, fotografo, alpinista e militante politico, narrata in una biografia che abbraccia metà del Novecento. La sua vita avventurosa viene restituita attraverso l'utilizzo di un numero strabiliante di tecniche di animazione, in un incantevole e ipnotico caleidoscopio di eventi che incrociano la sua vicenda personale con la Storia con la S maiuscola. “Quest’opera originale, stravagante, sensibile e intima – si legge nelle motivazioni della giuria – riesce a unire narrazione epica e creazione artistica. Il percorso di vita del protagonista, oltre alla forza di un d...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Arte e cultura

Arte e cultura

Isgr.jpg colore_rosso.jpg OS_5xmille_185x190.gif DECENNALE.jpg