Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Arte e cultura

Akira Ode, l'arte della pazienza

Akira Ode, l'arte della pazienzaAkira_Ode_12.jpgdida-new1.jpgAkira_Ode_9.jpgdida-new1-001.jpgAkira_Ode_5.jpg
Antichi saperi: l'arte Urushi

E' nato a Yokohama nel 1960, ma vive nel Salisburghese da qualche anno. Werfenweng è la sua nuova patria. In una piccola mansarda c'è il suo angolo di Giappone e lo spirito che vi si respira è quello di un ambiente in cui la vera padrona di casa è l'arte.

Yokohama si trova a 20 chilometri da Tokyo. Akira Ode ha vissuto per 30 anni a Nagano - la località del centro Giappone che ha ospitato i Giochi Olimpici invernali nel 1998 - prima di arrivare nei boschi dell'Austria.

Laureato in Ingegneria Navale, all'età di 20 anni comincia a studiare l'arte Urushi ed ha l'opportunità di entrare tra i discepoli di un grande maestro: Senro Sato. Da lui impara ad estrarre la linfa che serve a fare la ceralacca, un'arte antichissima e persino molto pericolosa.

Chiedergli cosa significa fare Urushi è porgli una domanda troppo intima, quasi indelicata per un uomo dal carattere così discreto e silenzioso. "L'urushi per me? E' quanto mi piace, e mi piace molto. Ma forse è solo una dei lavori della mia vita..."

Vende i suoi prodotti con il passaparola ed ormai il suo nome è noto tra i collezionisti e gli estimatori di questa arte sempre più rara (oltre che soppiantata da economiche plastiche che la imitano senza averne la qualità).

L’Ur...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Arte e cultura

Arte e cultura

Isgr.jpg colore_rosso.jpg OS_5xmille_185x190.gif DECENNALE.jpg