Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Viaggi

Al terzo cerchio, quello dei golosi

Al terzo cerchio, quello dei golosiCAM01546.jpgCAM01550.jpg
Street Food a Rovereto

A Palermo, nel cuore della città, il cibo di strada ha un : la focacceria San Francesco dove si mangia tipico e di gran qualità, soprattutto si gusta la tipicità siciliana.

A Rovereto c'è qualcosa che gli somiglia: un posto architettonicamente ricercato, in un angolo della Rovereto elegante, sotto i portici di Via Roma, dove però la scelta è la stessa, ovvero cibo di strada ma di assoluta qualità. Si chiama Street Food, ovvero cose pronte, al volo, ma assolutamente buone. Certamente non il fast food, ma la gastronomia applicata a un nuovo modo di vivere che spesso ci porta fuori casa e a cercare (senza spendere una fortuna) un pasto ricercato ma veloce.

L'hanno chiamato “Al terzo cerchio” che è quello di dantesca memoria dove vengono cacciati i golosi. Solo che in questo caso i golosi scelgono autonomamente di andarci. E così il locale fondato da Massimo Ferrari, è già diventato in poche settimane un localino alla moda che si è posto anche un obiettivo importante: restare aperto anche nei festivi, quando la pigra Rovereto abbassa le saracinesche benchè in città arrivino i turisti dei musei. Così l'apertura è anche una sfida alle comode abitudini della ristorazione locale.

Al banco cucina (tutto open), si alternano cuochi che hanno frequentato corsi di alta formazione. A noi per degustare un ottimo tagliere di salumi e formaggi accompagnato da un buon Trento Doc è bastato guardare la vetrina con la lavagna dei piatti del giorno (attirati dal filetto di tonno) per essere invitati a entrare. Accoglienza e qualità del cibo sono dunque la regola.
Da cercare e da provare.





Al Terzo Cerchio
Via Roma
Rovereto

Viaggi

Viaggi

banner.jpg 185x190.gif colore_rosso.jpg banner_gusti.jpg viaggio_2.jpg banner_hotel.jpg logoViaggiareSicuri.jpg