Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Viaggi

Anime Sante in perenne navigazione

Anime Sante in perenne navigazioneSalento_giornale_SENTIRE_97.jpgSalento_giornale_SENTIRE_96.jpgSalento_giornale_SENTIRE_88.jpgSalento_giornale_SENTIRE_94.jpg
provati per voi

Porto di Tricase (Salento)  - Qui si mangia solo il pescato della notte. Alle "Anime Sante" di Porto Tricase, papà Rocco pesca, mamma Lucia cucina, la figlia Donatella assiste e impiatta mentre i suoi fratelli Daniele e Francesco servono ai tavoli.

In cucina c'è serenità. Un'intera e bella famiglia è unita attorno ad un'impresa con semplicità ma anche grande qualità. La loro cucina è davvero casalinga e con prodotti locali. E i palati raffinati vi trovano i sapori autentici.

Rocco, il padre, è pescatore da che era bambino. Ogni notte esce con la sua barca: la IGZ203 che ha dato il nome al ristorante: anche lei porta Anime Sante.

"Sono sei generazioni che peschiamo da questo mare" dice, mostrandomi orgoglioso la palamita (della famiglia dei tonni) pescata nella notte che è già nel piatto di portata pronta per essere servita con finocchietto fresco, cipollotti e la tipica carota rossa del luogo.

Detta anche “sarda sarda” è un ottimo pesce, dal grande valore nutrizionale. Prima di essere intercettata da Rocco...il suo manto è blu scuro con riflessi verde-azzurro, attraversato da linee nere oblique. Il ventre e i fianchi sono argentati. La sua famiglia di appartenenza è il pesce azzurro, la stessa del tonno: assomiglia molto allo sgombro, ma ha il corpo più allun...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Viaggi

Viaggi

Isgr.jpg banner.jpg colore_rosso.jpg banner_gusti.jpg banner.jpg DECENNALE.jpg logoViaggiareSicuri.jpg