Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Arte e cultura

re Artł... a Castel Roncolo

re Artł... a Castel Roncolocastel_roncolo_ingresso.jpgsperone1_1.jpgcastel-roncolo-001.jpgcastel_roncolo.jpg
a Bolzano

E' stata inaugurata a Castel Roncolo, splendido maniero bolzanino. E tra i reperti ci sono  una decina di preziosi e rari pezzi che fanno parte della collezione archeologica del Castello del Buonconsiglio.

“Artù a Castel Roncolo” dimostra per la prima volta, attraverso testimonianze della biblioteca dei Vintler e gli affreschi di Castel Roncolo, l'identità della Casa d'Estate: una vera e propria “corte d'Artù”.

Castel Roncolo contiene infatti il più grande ciclo di affreschi profani del Medioevo al mondo. Le raffigurazioni della Casa d'Estate di Castel Roncolo sono dedicate alle saghe che circondano il leggendario re Artù di Cornovaglia.

Dalla Bretagna a Castel Roncolo il cammino percorso dalle leggende su re Artù e i cavalieri della sua Tavola Rotonda era veramente lungo.

Tra gli oggetti più significativi dati in prestito dal Castello del Buonconsiglio i visitatori di Castel Roncolo possono vedere la lamina d’oro sbalzata di epoca longobarda, un frammento di cotta maglia di ferro, speroni e morsi da cavallo, un umbone di scudo, fibule, oltre alla spada di bronzo risalente all’età del bronzo, rinvenuta nel torrente Noce.

La spada è legata a una storia affascinante, quando fiumi, laghi, paludi e torbiere erano scenari privilegiati di un fenomeno di portata europea: ...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Arte e cultura

Arte e cultura

Isgr.jpg colore_rosso.jpg OS_5xmille_185x190.gif DECENNALE.jpg