Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Attualità

Trentino al voto per le fusioni comunali

Trentino al voto per le fusioni comunaliAgFB_Bandiere_005.jpg
4 comuni al voto il 6.11.2016

Domenica 6 novembre si vota in quattro comuni del Trentino per eleggere sindaci e consigli comunali. Complessivamente gli elettori chiamati alle urne a Castel Ivano, Ruffrè-Mendola, Samone e Sfruz sono 4.721. Si vota nella sola giornata di domenica dalle 7 alle ore 21. Gli eventuali turni di ballottaggio sono previsti per domenica 20 novembre. Lo spoglio delle schede comincerà domenica sera, alla chiusura dei seggi. La proclamazione degli eletti avverrà alla conclusione delle operazioni di spoglio nei comuni di Ruffrè-Mendola, Samone e Sfruz mentre nel comune di Castel Ivano la proclamazione degli eletti verrà effettuata nel pomeriggio di lunedì 7 novembre alla chiusura del verbale dell’Ufficio centrale. Sul sito della Regione (www.regione.taa.it), sarà possibile consultare i dati sull'affluenza, alle 11, 17 e 21 e i risultati finali.

 Nel Comune di Castel Ivano, che ha più di 3.000 abitanti, gli elettori troveranno stampati sulla scheda i nomi dei candidati alla carica di sindaco affiancati dal simbolo o dai simboli della lista o delle liste che li sostengono. In questo caso l’elettore ha tre possibilità: può tracciare un segno sul simbolo di una lista ed esprimere fino a due preferenze per il consiglio comunale e in questo caso il voto espresso viene attribuito automaticamente anche al candidato sindaco collegato; può tracciare un segno solo sul nome del candidato sindaco senza esprimere un voto per la lista o una delle liste che lo sostengono e in tal caso il voto viene attribuito al candidato sindaco e verrà utilizzato anche per il riparto dei seggi del consiglio comunale; l'elettore, infine, può tracciare un segno su un candidato sindaco e su una lista collegata con la possibilità di esprimere fino a due preferenze per il consiglio comunale e in tal caso il voto è valido sia per la lista che per il candidato sindaco votati. Le preferenze, che vanno espresse con il cognome e se necessario, in caso di candidati omonimi, anche con il nome del candidato, si devono riferire esclusivamente a candidati della lista votata. Non è possibile votare contemporaneamente per un candidato sindaco e per una lista che non lo appoggia.

Nei Comuni di Ruffrè-Mendola, Samone e Sfruz, con meno di 3.000 abitanti, gli elettori troveranno stampati sulla scheda i nomi dei candidati alla carica di sindaco e il simbolo della lista collegata. Per votare il sindaco basta tracciare un segno sul simbolo della lista che lo sostiene. È anche possibile tracciare un segno solo sul nome del sindaco. È possibile, inoltre, esprimere fino a due preferenze per i candidati consiglieri. Non è possibile votare per una lista diversa da quella del sindaco scelto.

5 novembre 2016
 


SPECIALE  "A come Autonomia"
> Nati sotto il segno dell'Aquila
> Giornata dell'Autonomia
> Fare impresa in Trentino
> Il sistema del welfare Trentino
> Vitalizi, provvedimento retroattivo
> Occupazione: strano qui si cresce
> L'agricoltura piace ai giovani
> Premio a Romano Prodi
> Statistiche: la popolazione cresce
> Università, un sistema di eccellenza
> Innovare significa...
> Sanità del domani: la protonterapia
> Bike sharing, turismo e... sostenibilità

Attualità

Attualità

colore_rosso.jpg 185x190.gif google_1.png boccetta_gucci_bamboo_spot_2.jpg photo.jpg banner_GIF_Sentire.gif