Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Arte e cultura

Concerto... per cellulare

Concerto... per cellulareLionedinottePiazzadelleFontane-vi.jpgHeinerGoebbels-wonge_bergmann.jpglione.jpg
Lione, chiusa la Biennale

Di solito prima di un concerto ci si ricorda di compiere un gesto di rispetto e amore: spegnere il cellulare. Ma in occasione della giornata di chiusura della Biennale di Lione «Musique en scène», si poteva tenerlo acceso per la proposta più ardita della direzione artistica della Biennale: un concerto per soli cellulari.

Al teatro della Croix Rousse di Lione, il Festival ha presentato le «Concert synphonique et partecipatif» il concerto di chiusura diretto da Xavier Garcia, compositore e direttore d’orchestra, che ha scritto per l'occasione, una speciale partitura musicale.

Questa prima esperienza di concerto partecipativo unico del suo genere, ha visto protagonisti principali della performance il pubblico, munito del proprio smartphone, e i musicisti dell’ensamble Op-Cit. di Lione.

L’applicazione «SmartFaust» realizzata dalla sezione di ricerca di GRAME, era scaricabile tramite QRcode o apposito link nel sito della Biennale e gli appassionati di musica elettronica hanno avuto possibilità di re-inventarsi come musicisti.

Tutti sono stati invitati a suonare, muniti del proprio smartphone la sinfonia dedicata all’ultimo concerto di questo Festival interamente dedicato a Heiner Goebbels, uomo di teatro a cui «Musique en scène» ha dedicato questa edizione.

Sono state due ore di emozioni musicali condivise e riprodotte collettivamente, un evento unico che ha chiuso la Giornata Cumulus. Il direttore artistico Damien Pousset ha scelto per l’ultima data della Biennale,  concerti di breve durata con la possibilità al pubblico di conoscere da vicino gli artisti in una maniera più conviviale e festosa.

www.giornalesentire.it - 2014

Arte e cultura

Arte e cultura

colore_rosso.jpg boccetta_gucci_bamboo_spot_2.jpg photo.jpg banner_GIF_Sentire.gif