Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Attualitą

Colombo 3000, firma il nuovo Giornale Sentire

Colombo 3000, firma il nuovo Giornale Sentireimg1.jpg1-Filippo.jpg
Novitą in rete

Un cambio ogni tanto ci vuole e dopo 6 anni dal suo debutto era pure necessario dato che nel frattempo è anche evoluto lo scenario: oggi i giornali si leggono da un tablet o da un cellulare. Una nuova piattaforma di servizi era necessaria e quella che stavamo utilizzando non era all' altezza delle nuove sfide.

Ma la sfida più ardita era questa: è possibile abbellire ciò che ancora appariva Bello? Malgrado tutto la nostra scelta "vintage" del bianco e nero .- compiuta nel 2007 con il primo studio grafico  - piaceva. 

Cambiare veste grafica ad un prodotto editoriale così marcatamente definito come SENTIRE, richiedeva pertanto un attento studio e l'intervento di professionisti.

Per nostra fortuna li abbiamo trovati nello staff di Colombo 3000 di Villafranca (via Trieste 9b).

Colombo 3000 nasce come web agency nel 1999: programmazione, grafica,  comunicazione e web marketing i suoi settori.

Attualmente è composta da un team di 16 professionisti specializzati nei vari settori. Il loro lavoro è sempre il frutto della cooperazione con il cliente, il quale ha a che fare con un team che non perde di vista le esigenze della veste grafica con  quella primaria di assicurare una facile navigabilità agli utenti e la miglior funzionalità gestionale.

"La filosofia portata avanti dall’azienda, a differenza di molte altre,  è quella di realizzare tutti i prodotti internamente con proprio personale" spiega Lino Massagrande, titolare di Colombo 3000. "Ogni progetto viene studiato attentamente con il cliente e creato in maniera da integrarsi perfettamente alle sue esigenze".

E' stato così anche per SENTIRE che si è trovata felicemente catapultata in un altro pianeta. Ringraziamo tutto lo staff per la competenza, l'attenzione e l'ascolto ed in special modo Nives Zampieri, Andrea Rubele e Filippo Dolci i quali hanno accompagnato la delicatissima fase operativa.

Grazie al loro lavoro abbiamo potuto elevare le potenzialità di un giornale che sin dal suo debutto si è posto l'obiettivo di curare la qualità fotografica senza farsi sottomettere dalle logiche commerciali che invadono e determinano tanti siti, scoraggiando gli utenti spesso infastiditi a causa di una pubblicità invasiva e prepotente.

Noi siamo pienamente soddisfatti del risultato raggiunto. Ringraziamo i 16 professionisti che ci hanno seguito con competenza e pazienza, ascoltando le esigenze di non stravolgere un'identità ormai acquisita, e al tempo stesso innovando un prodotto editoriale che mantiene una sua originalità nella rete.

Ora siamo solo curiosi di sentire il parere dei nostri lettori.

Attualitą

Attualitą

colore_rosso.jpg boccetta_gucci_bamboo_spot_2.jpg photo.jpg banner_GIF_Sentire.gif