Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Scienza e ricerca

Studiare l'evoluzione attraverso i geni delle piante

Studiare l'evoluzione attraverso i geni delle piantedarwin_big.jpg1-muse_2.jpg1-inauguraz_muse_16.jpg
Come si cambia

Le piante come primo avamposto nello studio dei cambiamenti climatici. E' il dato che emerge dall'incontro svoltosi a Trento dove un qualificato gruppo di scienziati evoluzionisti si sono riuniti a congresso per discutere le ultime ricerche sull’evoluzione. Il convegno scientifico, organizzato dalla Società Italiana di Biologia Evoluzionistica in collaborazione con la Fondazione Edmund Mach, il MUSE e il Cibio dell’Università di Trento, ha messo a fuoco l’origine della vita, l’evoluzione dell’uomo e degli altri organismi sono stati da sempre temi affascinanti e intriganti. Vi hanno preso parte ricercatori italiani ma anche studiosi da Israele, Spagna, Francia, Inghilterra, Irlanda, Germania, Austria e Svizzera.

“A livello ambientale  lo studio dei geni coinvolti nell’adattamento delle nostre piante al territorio alpino permette di valutare la loro capacità di far fronte ai cambiamenti climatici”, spiegano Lino Ometto e Omar Rota Stabelli, ricercatori della Fondazione Edmund Mach.

“In agricoltura – proseguono – l’analisi evolutiva dei genomi sta permettendo di comprendere meglio la biologia e il comportamento di patogeni e insetti dannosi in agricoltura, come la Carpocapsa e la Drosophila suzukii, e definire nuove strategie di lotta integrata per un’agricoltura sempre più sostenibile&rdq...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Scienza e ricerca

Scienza e ricerca

Isgr.jpg colore_rosso.jpg OS_5xmille_185x190.gif DECENNALE.jpg