Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Persone e idee

Premio Godio a Alessandro Gilmozzi

Premio Godio a Alessandro GilmozziBR_AGF0084-001.jpgBR_AGF0100-001.jpgtrentodoc.jpgexpo_giornale_sentire_9.jpgexpo_giornale_sentire_4.jpg
Chef d'alta quota

Alessandro Gilmozzi, chef patron del Ristorante El Molin di Cavalese, ha rIcevuto un  riconoscimento importante: il Premio Godio 2016 istituito in memoria del grande chef Giancarlo Godio indetto da Gourmet International e inserito dal 2004 come parte integrante del WineFestival & Gourmet

Il premio è stato assegnato a Gilmozzi in quanto miglior interprete, secondo la giuria, del territorio grazie all'utilizzo di prodotti freschi stagionali tipici del territorio ed elaborati ad alto livello.
Abbiamo avuto modo di assaggiare le buone cose di Gilmozzi all' Expo. IN questa pagina la recensione della cena vip milanese.

***


Alessandro Gilmozzi, cucinar coi fiori

La Sala Scirocco Decumano dello spazio Eatitaly ha ospitato la raffinata creatività di Alessandro Gilmozzi chef di El Molin a Cavalese: cena doc, con tutti ingredienti naturali, comprese le erbe, dall'acetosella ai nasturzi.
Lo chef ha preparato per antipasto di krapfen alla trota fario al profumo di "tisana della foresta", quindi una battuta di grigio alpina  - in pasta croccante - e una mela caramellataa dadini adagiata su una fonduta di Trentingrana davvero molto buona.

Come primo erano di scena le "pacche Monograno Felicetti" ripiene di grana (Trentin Grana of course) accompagnate ...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Persone e idee

Persone e idee

Isgr.jpg colore_rosso.jpg DECENNALE.jpg