Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Salute

Chimica e cellule tumorali

Chimica e cellule tumoraliabitudini_quotidiane_dannose_salute.jpg
Mantenere sane le cellule

Le cellule sane vivono in un ambiente alcalino, ossigenato, consentendo il funzionamento normale, basti pensare che privare una cellula del 35% di ossigeno per 48 ore può  innescare il processo canceroso perchè le sostanze acide respingono ossigeno, mentre le sostanze alcaline lo attraggono. I tessuti tumorali sono acidi, mentre i tessuti sani sono alcalini, quindi il cancro non sarebbe altro che un meccanismo di difesa che hanno alcune cellule del corpo per sopravvivere in un ambiente privo di ossigeno e alcalinità.

Che le cellule tumorali vivano in un ambiente estremamente acido e privo di ossigeno lo disse Otto Heinrich Warburg, premio Nobel nel 1931 per la sua tesi "La causa principale e la prevenzione del cancro".

Oggi la lotta al cancro che si porta avanti si basa su tre procedure : la chirurgia, la chemioterapia e la radioterapia. Esistono però visioni alternative come quella di  Mark Sircus autore del saggio medico “Vincere la guerra al cancro" in cui affronta la questione del bicarbonato di sodio e dei successi nel 99 per cento dei casi di cancro al seno. Il cancro della vescica può essere curato in breve tempo, completamente e senza chirurgia, chemio o radioterapia. Il bicarbonato di sodio applicato ai tumori li farrebbe scomparire rapidamente.

A prova di quanto sostenuto, ci sarebbe il fatto che molti dei trattamenti chemioterapici attualmente includono bi...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Salute

Salute

Isgr.jpg colore_rosso.jpg DECENNALE.jpg