Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Arte e cultura

L'irripetibile incontro tra le Dame del Pollaiolo

L'irripetibile incontro tra le Dame del PollaioloPollaiolo_-_Ritratto_femminile_Firenze_Galleria_Uffizi.jpgPollaiolo_-_Ritratto_femminile_Berlino_Gemaldegalerie.jpgPollaiolo_-_Ritratto_femminile_Milano_Poldi_Pezzoli.jpgPollaiolo_-_Ritratto_femminile_New_York_Metropolitan_Museum.jpg
di Daniela Ferrari

Un gioiello unico racchiuso in uno scrigno prezioso: ecco come definire la mostra Le dame dei Pollaiolo. Una bottega fiorentina del Rinascimento aperta dal 7 novembre 2014 al 16 febbraio 2015 al Museo Poldi Pezzoli.

Negli straordinari ambienti della casa-museo milanese di via Manzoni, che custodisce la collezione creata nella seconda metà dell’Ottocento da Gian Giacomo Poldi Pezzoli, è a disposizione del pubblico una mostra ineguagliabile, che vede messe a confronto le quattro dame riferibili ad Antonio e Piero del Pollaiolo, riunite per la prima volta nella loro storia (e forse anche per l’ultima).

L’opera che ha dato l’avvio a questo progetto è il Ritratto di giovane donna del museo milanese, fra i maggiori capolavori della ritrattistica della seconda metà del Quattrocento, che fu acquistato dal fondatore del Museo Poldi Pezzoli entro il 1875, divenendo presto l’icona della collezione.

Lo studioso Giovanni Battista Cavalcaselle, a cui dobbiamo le notizie sulla provenienza del dipinto dalla raccolta Borromeo, descrisse fra i primi il dipinto su tavola, delineando con precisione la figura della donna “vestita signorilmente con perle intrecciate fra i capelli raccolti attorno alla testa, e con catenella ornata di un gioiello al collo. Il farsetto è verde, e la manica della sottoveste è rossa tessuta a fiorami. Stacca sul fondo verde, ed è...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Arte e cultura

Arte e cultura

Isgr.jpg colore_rosso.jpg OS_5xmille_185x190.gif DECENNALE.jpg