Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Persone e idee

Renato Rizzi, ''Ecco il mio teatro di Danzica: ha le ali''

Renato Rizzi, ''Ecco il mio teatro di Danzica: ha le ali''renatorizzi1.jpgteatro_danzica_renato_rizzi_giornale_sentire.jpgTeatro_Danzica_2.jpgTeatro_Danzica_8.jpgTeatro_Danzica_6.jpgTeatro_Danzica_4.jpg
di Corona Perer

19 settembre 2014 - Una data che resterà scritta negli annali di Danzica (Polonia): è stato inaugurato il primo teatro al mondo con tetto apribile. E' il Teatro Shakespeariano realizzato dall'architetto italiano Renato Rizzi. Ha richiesto 10 anni di lavori: il concorso internazionale vinto dal professionista trentino, era stato indetto nel 2004.

Un progetto che l'architetto Rizzi ha portato avanti con  lo studio associato Proteco, ingaggiando una sfida con le leggi della dinamica e della fisica, animato da un pensiero filosofico che è sempre stato il primo motore del suo agire architettonico. Rizzi ama cementare i mattoni con parole cruciali come “senso” e “mito”. E qui si trattava di agire su un teatro elisabettiano di tipica concezione shakespeariana.

Non a caso è stato inaugurato alla presenza del Principe Carlo d'Inghilterra e del premier polacco Tusk. La meraviglia di questo teatro è da tempo all'attenzione della stampa internazionale in  Inghilterra, Polonia, Germania, conquistata dal primo battesimo dello scorso 23 aprile 2014, quando il tetto è stato aperto durante uno spettacolo di forte valenza simbolica e in una data non casuale.

Infatti William Shakespeare (1564-1616) nacque e morì nello stesso giorno: il 23 aprile. Sotto gli occhi emozionati dei polacchi e degli attori si commemorava quind...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Persone e idee

Persone e idee

Isgr.jpg colore_rosso.jpg DECENNALE.jpg