Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Viaggi

Tunisia - Dar Dhiafa, l'eccellenza in una casa

Tunisia - Dar Dhiafa, l'eccellenza in una casaDar_Dhiafa_13.jpgDar_Dhiafa_21.jpgDar_Dhiafa_5.jpgslide1.jpg2g.jpgdar_erriadh.jpg
Motivi per restare? Tanti

(Erriadh, 25 maggio 2016 - C.Perer) - Dar in tunisino significa “casa”. Questa antica dimora, vecchia di oltre due secoli, ha 14 camere: il Dar Dhiafa è un piccolo e raffinatissimo hotel che porta in ogni stanza le suggestioni lontane raccolte nei suoi viaggi dal padronedi casa, tra Marocco e Asia, tra materiali e tecniche tradizionali. Il camino in tadelakt, una pasta naturale che si ottiene con i pigmenti, calce, sapone verde e uova, lo testimonia.

“Lui è un vulcano” dice Chiara moglie di Slah Allani. Lei però non è meno decisa.Veneta di Abano Terme, ha seguito negli anni ’80 il corso triennale di “Discipline turistiche” alla Bocconi di Milano. Con orgoglio dice di avere appreso le competenza di gestione alberghiera dalla zia Lia con la quale collaborava e dalla quale ha ricevuto la sensibilità all’ascolto ed all’accoglienza dell’ospite oltre alla necessità di un sacrificio personale costante ed il desiderio di fare bene e con passione il proprio lavoro.

La coppia italo-tunisina è stata cementata dalla tenacia con la quale porta avanti un progetto che ha dato e sta dando lavoro ai tunisini del luogo. Gli Alliani hanno tenuto aperto anche nei momenti più duri. “Dopo il Bardo e l'attentato sulla spiaggia di Sousse non abbiamo visto ...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Viaggi

Viaggi

Isgr.jpg banner.jpg colore_rosso.jpg banner_gusti.jpg banner.jpg DECENNALE.jpg logoViaggiareSicuri.jpg