Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Viaggi

Turchia, mercato da 37 milioni di turisti...in crisi

Turchia, mercato da 37 milioni di turisti...in crisiturchia.jpgistambul.jpgIstanbul_giornale_sentire.jpg
Turismo e mercati

Le spiagge e gli alberghi vuoti sono diventati lo specchio di come gli indicatori economici saranno drammaticamente bassi quest'anno per la Turchia, scriveva il britannico “Guardian” già a gennaio di quest'anno. "La serie di attacchi terroristici altosonanti, così come i timori di nuove violenze hanno portato ad un catastrofico crollo del turismo in Turchia" si leggeva nell'edizione  del 17 gennaio scorso.

Prima la stretta sui diritti di Erdogan seguita alle sollevazioni popolari, poi l'emergenza profughi, quindi la deriva autoritaria e gli arresti della stampa contraria al regime ed ora il Golpe militare che è fallito proprio mentre tentava di arginare la deriva del Presidente Pascià.

Il mercato turistico ne sta risentendo pesantemente in Turchia dove le rotte tradizionali registrano una flessione dovuta alla instabilità regionale.

Difficile mantenere i dati del 2014 quando si registrarono quasi 37 milioni i turisti in totale. Al primo posto c'erano i tedeschi (14,25%), seguiti dai russi (12,16%) e dai britannici (7,06%).      

Per favorire i turisti il ministero del turismo aveva istituito la Museum Pass Istanbul Card che permette ai turisti di entrare in alcuni dei più importanti musei di Istanbul e di visitare i tanti capolavori presenti in città, senza fare code alle biglietterie e senza alcun aggravio di prezzo.

Sicuramente ci vorrà del tempo per riconquistare quell'immagine di meta sicura e con sole garantito di cui godeva fino al 2013.
www.giornalesentire.it 16.7.2016






 

Viaggi

Viaggi

banner.jpg colore_rosso.jpg banner_gusti.jpg viaggio_2.jpg banner_hotel.jpg logoViaggiareSicuri.jpg