Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Ambiente

Il decalogo della sostenibilitą

Il decalogo della sostenibilitą 1-Il-Giardino-dellEden.jpg
Buone pratiche per Gaia

La Giornata mondiale dell’Ambiente è stata istituita nel 1972 dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. L’intento dell’iniziativa è quello di riflettere sui problemi ambientali, che influiscono inevitabilmente sugli standard di vita e che possono essere affrontati e risolti solo attraverso una cooperazione globale. Nella dichiarazione conclusiva della Conferenza vennero affermati ventisei principi relativi ai diritti e alle responsabilità umane nei confronti della natura, che sono poi stati messi in pratica attraverso accordi e protocolli, per arrivare successivamente all’individuazione delle attuali strategie per uno sviluppo sostenibile e compatibile.

Nel preambolo della dichiarazione stessa risulta evidente come la persona sia “al tempo stesso creatura ed artefice del suo ambiente” e come debba indirizzare “le proprie azioni con più prudente attenzione per le loro conseguenze sull’ambiente”. L’ultimo rapporto sul clima dell'Intergovernmental panel on climate change (Ipcc) evidenzia come finora le azioni messe in campo a livello globale, per limitare l’aumento del riscaldamento della Terra, risultino ancora insufficienti. Il segretario dell’Onu Baan Ki Moon, in occasione della Giornata mondiale dell’Ambiente ha dichiarato come sia necessario trasformare la più grande sfida collettiva posta di fronte all'umanità, ovvero il cambiamento climatico, nella più grande opportunità per il progresso comune.

Domani e nei prossimi giorni la Rete trentina di educazione ambientale metterà in campo una serie di laboratori didattici con l’intento di sensibilizzare e diffondere i principi che la Giornata mondiale dell'Ambiente vuole trasmettere soprattutto alle nuove generazioni. La Provincia autonoma di Trento intende promuovere, attraverso questa importante giornata, l’utilizzo di mezzi alternativi all’automobile privata, proponendo, per gli spostamenti veloci, il noleggio della citybike o di bici elettriche. Il 3 giugno è partito a Trento, Rovereto e Pergine, il progetto Bike Sharing Trentino e.motion, un sistema di noleggio che mette a disposizione dei cittadini 197 biciclette come integrazione ai servizi di mobilità pubblica provinciale.

La giornata mondiale dell'ambiente ricorda anche che possiamo fare tutti qualcosa, anche se deleghiamo il problema agli stati che spesso non fanno ciò che dovrebbero, disattendendo protocolli e riducendo il problema ad un certificato. Allora cerchiamo nel nostro piccolo con consapevolezza e responsabilità di fare qualcosa. Sarà piccolo, certo, ma immensamente importante.
Ecco qualche buona abitudine per fare un regalo a Gaia, l'unica terra che possediamo davvero tutti. Sono sciocchezze, ma fan la differenza:

1. spegnere le luci quando non servono
2. spegnere e non lasciare in stand by gli apparecchi elettronici
3. sbrinare frequentemente il frigorifero; tenere la serpentina pulita e distanziata dal muro in modo che possa circolare l'aria
4. mettere il coperchio sulle pentole quando si bolle l'acqua ed evitare sempre che la fiamma sia più ampia del fondo della pentola
5. d'inverno tenere temperature medie e indossare un maglione in più
6. ridurre gli spifferi degli infissi riempiendoli di materiale che non lascia passare aria
7. utilizzare le tende per creare intercapedini davanti ai vetri, gli infissi, le porte esterne
8. non lasciare tende chiuse davanti ai termosifoni
9. inserire apposite pellicole isolanti e riflettenti tra i muri esterni e i termosifoni
10. utilizzare l'automobile il meno possibile e se necessario condividerla con chi fa lo stesso tragitto.
 

Ambiente

Ambiente

colore_rosso.jpg google_1.png banner_hotel.jpg