Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Salute

Ludopatia: diario di una trappola

Ludopatia: diario di una trappolagioco_3.jpggioco_2.jpggardin.jpg
Il film di Lucio Gardin

Con "Diario di una trappola", Lucio Gardin è arrivato in finale al Festival Internazionale "Il Corto.it" di Roma, al Festival Internazionale "Cortocinema" di Pistoia e al Festival "Ambiente in corto" di Frosinone. Ora un nuovo riconoscimento, con un tema non certo facile. Il cortometraggio, da poco trasmesso da Rai 3 a diffusione regionale e di prossima programmazione su Sky Cinema, sarà proiettato il giorno 14 maggio presso l’auditorium di Paderno Dugnano (Mi) in un convegno nazionale sul gioco d’azzardo.

L’impegno sociale dell'autore trentino non si esaurisce qui: “Grazie alla sensibilità di Fondazione Caritro stiamo lavorando a un progetto che sarà cooprodotto da Rai su un altro tema delicato, quello dell’anoressia. Perché sono convinto che si possono trattare anche gli argomenti più drammatici con la leggerezza del sorriso, basta farlo con sensibilità". E per il futuro Lucio Gardin vorrebbe realizzare un lungometraggio che promuova il Trentino.

 "Diario di una trappola" si basa su una storia vera, anzi, su un milione di storie vere. Gioca sul tema della seduzione per parlare del meccanismo che può portare alla spirale della ludopatia. L'idea narrativa parte dal presupposto che una slot machine abbia vita propria. Cosa pensa di tutti quelli che diventano schiavi della sua compagnia?...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Salute

Salute

Isgr.jpg colore_rosso.jpg DECENNALE.jpg