Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Persone e idee

Elaine Fuchs ''Il futuro? nelle staminali''

Elaine Fuchs ''Il futuro? nelle staminali''usa_questa-004.jpgfuchs2.jpgusa_questa-005.jpgfuchs.jpgBBE043792.jpgfuchs_4.jpg
donne di scienza

"E’ nostra speranza che la nostra ricerca in corso in questo settore porterà allo sviluppo di nuovi farmaci anti-tumorali che attaccheranno selettivamente la crescita del tumore senza intaccare la crescita del tessuto normale". Lo ha detto a Trento Elaine Fuchs, PhD, professoressa di biologia cellulare, responsabile del laboratorio di sviluppo e biologia delle cellule mammarie dell’Howard Huges Medical Institute, Rockefeller University di New York. La studiosa (premio PEZCOLLER-AACR per la ricerca oncologica) ha svolto numerosi contributi alla biologia ed ai meccanismi molecolari  evidenziando lo sviluppo e la differenziazione dell’epidermide e delle sue celle staminali (SCs).

"Da quando mi sono spostata alla Rockefeller University di New York City nel 2002, mi sono concentrata quasi esclusivamente sull'individuazione di diverse popolazioni di cellule staminali all'interno dell'epidermide e relativi, follicoli piliferi e ghiandole. Abbiamo usato la nostra conoscenza per comprendere come le cellule staminali vengono attivate nella normale omeostasi dei tessuti e nella guarigione delle ferite e come tornano a quiescenza, quando la crescita del tessuto non è necessaria" ha raccontanto la scienziata al folto e qualificato pubblico che ha partecipato alla premizione al Castello.

"Studiando le cellule staminali della pelle, abbiamo imparato molto su come la nostra epide...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Persone e idee

Persone e idee

Isgr.jpg colore_rosso.jpg DECENNALE.jpg