Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Arte e cultura

Epistolari Zandonai, ultimo atto

Epistolari Zandonai, ultimo attoIsabella_Fantoni.jpgSZ_792_8_part.jpg
I carteggi sono in rete

Mentre nel 2014 ci si impegna a celebrarlo per le molte ricorrenze (tra cui il centesimo anniversario della prima rappresentazione dell'opera lirica “Francesca da Rimini” avvenuta il 19 febbraio 1914 presso il Teatro Regio di Torino), un nuovo sito web rende possibile consultare l'intero epistolario zandonaiano. E' ora disponibile online un archivio contenente oltre 12.000 documenti, uno dei corpus più significativi del Novecento musicale italiano

Il progetto «L’epistolario integrale di Riccardo Zandonai», recupera secondo criteri filologicamente aggiornati le lettere del compositore e dei suoi corrispondenti, trascritte e inserite in un sito web dotato di un articolato sistema di indici.

Il lavoro ha avuto come riferimento primario il patrimonio custodito presso la Biblioteca Civica di Rovereto (che, con i suoi ca. 8160 documenti, possiede l’archivio più cospicuo e organico) e altre istituzioni trentine. Si è inoltre provveduto ad integrare la già cospicua dotazione con molti altri documenti rinvenuti presso collezioni pubbliche e private nazionali.

La trascrizione delle lettere è stata eseguita dal Laboratorio Permanente “Riccardo Zandonai” e dai suoi collaboratori., mentre il sito web che li rende disponibili  è stato sviluppato dalla ditta OpenContent di Povo. Il progetto è stato realizzato grazie al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto e del Comune di Rovereto.

Il «Laboratorio permanente Riccardo Zandonai» si è costituito a seguito di una serie di progetti realizzati negli ultimi anni, che hanno coinvolto singoli studiosi e istituzioni roveretane e trentine. Il Laboratorio è ospitato dalla Biblioteca Civica Girolamo Tartarotti di Rovereto e sostenuto dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Rovereto. Il coordinamento scientifico è a cura di Diego Cescotti, Irene Comisso e Federica Fortunato.

A. Pagani, luglio 2014







LEGGI negli archivi di SENTIRE
> Una stella sconosciuta ai più - commento di C.Perer
> Epistolario digitale, un'impresa quasi epica
> Riccardo Zandonai, ricordato a 130 anni dalla nascita
< La casa Editrice che ha sede nella casa natale del compositore
< foto: il compositore al suo tavolo di lavoro


 

Arte e cultura

Arte e cultura

colore_rosso.jpg 185x190.gif google_1.png boccetta_gucci_bamboo_spot_2.jpg photo.jpg banner_GIF_Sentire.gif