Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Arte e cultura

Archivio Enrico Baj al Mart

Archivio Enrico Baj al Martbaj_sentire_35.jpg
Storie d'arte

Roberta Cerini Baj, moglie dell’artista Enrico Baj, ha donato l’intero fondo di materiali appartenuti al marito e parte della sua biblioteca all’Archivio del ‘900 del Mart di Rovereto. I materiali sono consultabili in sede su appuntamento.

Enrico Baj è stato uno dei massimi protagonisti dell’arte italiana contemporanea; pittore e scultore, fu interprete attivo dei movimenti politici e intellettuali europei della seconda metà del Novecento.

L’archivio a lui intitolato, di notevoli dimensioni, documenta in maniera unica e completa il percorso artistico dell’artista milanese a partire dai primi anni Cinquanta. Il fondo comprende corrispondenza, scritti, fotografie, documentazione personale e professionale, video e numerosi materiali a stampa (inviti, cartoline d’artista, manifesti, ritagli stampa etc).

Oltre ai movimenti artistici di cui Baj fu protagonista, dall’Arte Nucleare alla Patafisica , l’archivio testimonia i contatti con gli ambienti letterari (da Sanguineti a Queneau), nonché i legami con alcuni tra i più attivi protagonisti delle avanguardie storiche come André Breton, Farfa e Francis Picabia.

Insieme all’eccezionale archivio, è stata donata al Mart parte della preziosa biblioteca dell’artista, comprendente esemplari provenienti dalle prime edizioni futuriste, libri...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Arte e cultura

Arte e cultura

Isgr.jpg colore_rosso.jpg OS_5xmille_185x190.gif DECENNALE.jpg