Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Scienza e ricerca

Fbk, investe sull'auto automatica

Fbk, investe sull'auto automaticaFBK_trento_giornale_sentire_4.jpgFBK_trento_giornale_sentire_5.jpgFBK_trento_giornale_sentire_6.jpgFBK_trento_giornale_sentire_7.jpg
di Massimo Occello

In questi ultimi anni sono partite oltre 50 start up, di cui una ventina sono diventate robuste. Fatturano oggi oltre 10 milioni di Euro. Alcune escono dal perimetro locale e cercano risorse e mercati.

"Abbiamo oltre 50 brevetti. Il nostro brodo di cultura sta diventando un ecosistema. Il prossimo anno le nostre “start up forti” potranno già essere  25 o anche  28. Sarà un segno di quello che stiamo facendo. L’arrivo in forze di Fiat-Chrisler in primavera sarà un investimento di persone ed attività qualificate: ci occuperemo di mobilità, ma soprattutto di guida autonoma, partendo dalla nostra esperienza sull’ intelligenza artificiale. Ci occuperemo anche di sicurezza informatica con Poste Italiane”.

Francesco Profumo spiega la missione di FBK: il Trentino produce energie e con queste finanzia la ricerca dell’Università e della stessa Fondazione: questa è la prima fase del processo.  Ma c’è una seconda fase ugualmente importante: una quota della ricerca pura può essere utilizzata per costruire sviluppo, posti di lavoro e qualità; “il Trentino non può vivere di sole mele” ripeteva Kessler nel 1963.  Vide lungo: qui da noi sono insediate 18 aziende dove lavorano 164 persone di alto profilo. C’è FCA (Fiat Crysler Automobiles), Poste Italiane, British telecom...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Scienza e ricerca

Scienza e ricerca

Isgr.jpg colore_rosso.jpg OS_5xmille_185x190.gif DECENNALE.jpg