Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Commenti

Camon: ''Cadorna, un generale da dimenticare''

Camon: ''Cadorna, un generale da dimenticare''usa_questa.jpgcoguerrra.jpgtrincee.jpg
di Ferdinando Camon*

Noi del Nord-Est siamo noti nel mondo come superlavoratori, attaccati alla famiglia, disposti all'obbedienza, in pace e in guerra. Abbiamo scritto infinite pagine di eroismo, specialmente nella prima guerra mondiale, combattuta e decisa proprio qui. Il comandante supremo del nostro esercito era il generale Cadorna. Una via o una piazza intitolate a Cadorna si trovano in quasi tutte le nostre città o province.

Sono intitolazioni "alla gloria": affinché il cittadino che passa sotto quel nome si ricordi la gloria che il nome incarna. Ogni tanto il nome di qualche strada vien sostituito, perché vengono alla luce documenti per i quali la grandezza di quel nome non appare più luminosa ma funerea.

E' giunto il momento in cui le città che hanno nella toponomastica il nome di Cadorna si domandino se le imprese a cui è legato appaiono ancora eroiche o non semplicemente tragiche, di una tragicità prevista e accettata, e in definitiva colpevole. Tra le città che devono porsi questo problema ci sono alcune di quelle in cui arriva questo giornale.  Questo articolo è diretto anzitutto ai loro sindaci.
Ho qui un librino smilzo e terribile,  ultima testimonianza di come si combatteva quella guerra, come i soldati eran mandati a morire: in operazioni impossibili, che chiudevano il soldato in una morsa senza scampo: o obbedire agli ordini e morire per mano d...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Commenti

Commenti

copello_sentire.jpg colore_rosso.jpg banner.jpg DECENNALE.jpg