Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Viaggi

Betlemme: il Cantico... del gelato italiano

Betlemme: il Cantico... del gelato italianoBetlemme_Papa_20.jpgBetlemme_Papa_21.jpgBetlemme_Papa_6.jpgBetlemme_Papa_3.jpgBetlemme_Papa_7.jpgBetlemme_Papa_15.jpgBetlemme_Papa_2.jpg
La ''nuova'' Betlemme

(Betlemme 26 maggio 2014 - Corona Perer) - E' un locale nuovissimo e dalle molte curiosità. La prima è storica e sarà un segno indelebile per chi ci lavora e per quanti andranno ad ordinare un gelato: pochi lo sanno ma il Papa si è preparato alla messa nella Piazza della Natività proprio qui, nel retrobottega di una ...gelateria artigianale.

In questo locale è stata infatti ricavata la sacrestia di Papa Francesco. Vale a dire che - sceso dall'elicottero e dopo aver fatto sosta al Palazzo Presidenziale di Betlemme - nella sua visita in Terra Santa, Papa Bergoglio è arrivato qui prima di entrare nella piazza. Qui con i sacerdoti che hanno con lui concelebrato a Betlemme, ha potuto vestirsi dei paramenti sacri.

Per l'occasione la stanza, che è attigua al laboratorio artigianale di gelati, è stata allestita con lo scranno papale, ed è stato ricavato un bagno riservato. C'è da giurarci che questa stanza resterà per sempre accompagnata da questo aneddoto "logistico".

Chiusa la porta della stanza "papale" - che è comunicante con la piazza della Natività da un attraversamento pedonale e quindi logisticamente ha svolto un ruolo preziosissimo nei minuti antecedenti la celebrazione dello scorso 25 maggio - ci sono le altre curiosità di questa singolare gelateria: la tecnologia, ad esempio, è tutta....italiana.

I banchi frigoriferi vengono dall'industria italiana, una delle più qualificate del settore. Non mancano le celebri Carpigiani, insuperabili macchine per gelato, tipicamente italiane. E il Know how? Tutto italiano: tra i tutor della nuova classe di gelatieri palestinesi c'è proprio un mastro gelatiere italiano esperto di gelato "homemade" cioè artigianale.

La gelateria il CANTICO di Betlemme, vicinissima a Manger Square, alla vigilia della visita del Papa stava definendo la lista di gusti e preparando il locale per l'inaugurazione: oltre 30 specialità diverse, persino il gelato di dattero destinato a diventare una delle specificità di questo nuovo locale dotato di una magnifica terrazza, arredata con i colori della bandiera italiana da cui si gode una magnifica vista panoramica su Betlemme.

Ma come ha potuto prendere corpo tutto questo?

Innanzitutto va detto che i locali sono di proprietà della Custodia di Terra Santa. "Abbiamo predisposto un progetto di formazione" racconta padre Faltas, economo della Custodia di Terra Santa "e dalle selezioni di una sorta di master-chef per mastri-gelatai, ha vinto una giovane ragazza palestinese che è stata inserita nella gestione del locale". Da notare che i partecipanti erano 10, lei era l'unica donna del gruppo.  "Sono soddisfatto: con un programma internazionale abbiamo dato lavoro e importato know-how" commenta Faltas.

Il progetto "Vocational Training For Palestinian Operators of Homemade Ice Cream Factory" è stato cogestito dal Consolato Generale d'Italia a Gerusalemme, con il supporto ai programmi della Municipalità Palestinese (il PMSP), la Fondazione Giovanni Paolo II che ha sede in Toscana e una base logistica a Betlemme, il Comune di Betlemme e  il Ministero del Lavoro Palestinese.

La fase di tutoraggio, post inaugurazione, è ancora in corso. La nuova gelateria è posta in un punto cruciale (a pochi passi dai due principali alberghi affacciati sulla Piazza della Mangiatoia), nel corso principale di Betlemme. Anche per i turisti fare una sosta sarà un richiamo irresistibile.

Quanto al gelato: buonissimo!







< il laboratorio della GELATERIA IL CANTICO
in Manger Street a  Betlemme















< a fianco gli esterni della Gelateria in Manger Street
Nella foto: l'economo di Terra Santa soddisfatto:
"Abbiamo dato lavoro e importato know-how".












< il retrobottega della gelateria, ha fatto da 'sacrestia'
a Papa Francesco. Qui si è preparato nei minuti
precedenti la sua messa nella Piazza della Mangiatoia






ALTRI ARTICOLI
> Swinging Betlemme: l'eccellenza di Ewaan Restaurant
> Speciale: Il PAPA IN TERRA SANTA

 

Viaggi

Viaggi

banner.jpg colore_rosso.jpg 185x190.gif banner_gusti.jpg viaggio_2.jpg banner_hotel.jpg logoViaggiareSicuri.jpg