Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Viaggi

Ma'in, le Terme di Erode

Ma'in, le Terme di ErodeTerme_Main_Giornale_Sentire.jpgmacheronte_11.jpgMain_4.jpgMain_3.jpgMain_2.jpgmar_morto_20.jpgmar_morto_11.jpgmar_morto_7.jpgmar_morto_13-001.jpgfanghi.jpg
Mar Morto e cure termali

(Ma'in / Giordania 27 marzo 2015 - Corona Perer) - La forza della natura la senti di notte con il vento che si infila nella gola del Wadi Zarqa e come un mostro si agita tutta la notte, ululando e infilandosi nelle imposte, fino a quando al mattino - come un mostro ormai stanco di lamentarsi - non supera la stretta valle e con un altro salto di 200 metri va a  soffiare  su quella sottostante, la più profonda depressione della terra a quota -400: la valle del Mar Morto.

In Giordania alle Terme di Hammamat Ma'in, 260 metri sotto il livello del mare, la forza della natura prende forma nella meravigliosa cascata che esce dalle sorgenti nella roccia. Verrebbe da dire che sgorga  "più a monte" se non fosse che il livello della sorgente si avvicina a zero metri  sul livello del mare. L'acqua esce tra i 40 e i 65 gradi ed è solforosa.


< foto: le terme di Ma'in e sopra la rocca
di Macheronte dove sorgeva il palazzo di Erode




Qui Erode il Grande curava i suoi malanni essendo affetto da psoriasi e dolori  reumatici. Scendeva dalla strada che collega le terme con la localita di  Muqawir (l'antica Macheronte) dove - sulla rocca che domina la valle del Giordano - possedeva un sontuoso palazzo organizzato come una cittadella autosufficiente molto simile a quella di ...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Viaggi

Viaggi

Isgr.jpg banner.jpg colore_rosso.jpg banner_gusti.jpg banner.jpg DECENNALE.jpg logoViaggiareSicuri.jpg