Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Arte e cultura

Giuseppe Panza di Biumo, ''L'arte conduce all'ignoto''

Giuseppe Panza di Biumo, ''L'arte conduce all'ignoto''04.jpg02.jpgusa_questa-001.jpg03.jpg
Amare l'Arte

(Corona Perer - 10 aprile 2014) - “Giuseppe Panza di Biumo ci ha lasciato una straordinaria testimonianza di pensiero e azione, oggetto di meditazione sul significato dell’arte nella vita”. Così Gabriella Belli celebrava il collezionista ai tempi della mostra promossa dal Mart che dirigeva.

Era il 2010 e Panza era morto da poco. La struttura di Botta diede all’arte concettuale - tanto amata dal collezionista - lo stile e l'ariosità ideale. Del resto Panza di Biumo fu il primo appassionato sponsor del Mart prima ancora che nascesse la nuova sede di Rovereto, che oggi porta - nella sua struttura - un residuato concettuale di Panza il quale lavorò con Gabriella Belli e Mario Botta fianco a fianco nei mesi di gestazione del museo.

“La sua collezione è un meraviglioso dono per tutti gli intellettuali e gli storici dell’arte che vogliono saperne di più, ma anche un omaggio a tutti gli uomini di buona volontà: che possano trarre dalla semplicità di parole, frasi, segni e colori, gli strumenti più consoni alla loro stessa interpretazione della vita. Perchè l’arte aiuti a conoscere” furono le parole per commemorare una delle più importanti personalità della storia dell’arte contemporanea. Definizione questa più che realistica, perchè Giuse...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Arte e cultura

Arte e cultura

Isgr.jpg colore_rosso.jpg OS_5xmille_185x190.gif DECENNALE.jpg