Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Viaggi

Gola di Vikos, paradiso per il rafting

Gola di Vikos, paradiso per il raftinggola_di_vikos_2.jpgIMG_6355.jpgfoto_5.jpgfoto_4.jpgfoto_1.jpgfoto_2.jpgComputerHotline_-_Pelecanus_crispus_by_1.jpg
Turismo in Grecia

di LAURA PEROLFI - Imponente, maestosa, unica. La Gola di Vikos è una delle zone più suggestive del nord della Grecia uno dei canyon più grandi e profondi al mondo, grazie agli oltre mille metri di dislivello tra la sommità ed il corso del fiume. Lunga 12 chilometri e profonda 900 metri, parte da Monodendri, a 1090 metri di altezza sul livello del mare. E' talmente ardita che non è un caso se su queste rocce è stato costruito il monastero di Agía Paraskevi. Il posto giusto per gli asceti.

Siamo nell'Epiro nella zona dei Parchi Nazionali di Vikos - Aoos e Valia Kalda nella regione di Zagori. Si tratta di un’area montana di grande bellezza naturalistica, caratterizzata da circa 45 villaggi, collegati tra loro da sentieri resi unici da stupendi ponti di pietra.  Tutti i villaggi di questo territorio mantengono la caratteristica di avere solo tradizionali edifici in pietra, anche perché una severa legge locale impone la ricostruzione delle abitazioni solo in questo stile.

E' il paradiso per chi vuole praticare rafting e  torrentismo o per chi ama il trekking nei ripidi e boscosi sentieri.

Per gli amanti della corsa dal 2011 c'è una grara sponsorizzata da  “The North Face Zagori Mountain Running” un match di maratona per tutti i livelli di preparazione, organizzata ormai da quattro anni. Si tiene l’ultimo wee...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Viaggi

Viaggi

Isgr.jpg banner.jpg colore_rosso.jpg banner_gusti.jpg banner.jpg DECENNALE.jpg logoViaggiareSicuri.jpg