Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Viaggi

Viaggio in Epiro

Viaggio in Epiro pinacoteca.jpgpinacoteca_averoff.jpgcantina.jpgcantina2.jpgioannina.jpgfoto_4.jpgfoto_1.jpgrafting.jpgrafting3.jpgrafting_4.jpg
di Laura Perolfi

(Grecia) - Alte montagne, profonde gole, e incantevoli fiumi. E' l'Epiro dove Bizantini, turchi e romani hanno lasciato evidenti tracce.

La Grecia non è solo mare e isole come la maggior parte di noi pensa. L’Epiro, con le sue montagne scolpite,le dense foreste e i molti torrenti incontaminati può essere sicuramente una nuova esperienza e un tipo di turismo interessante, davvero, una regione  tutta da scoprire per chi ha la voglia di bellezza. Solo in questa regione ci sono 3 aeroporti: Ioannina, Preveza, Salonicco.

Abbiamo visitato la città di Metsovo, a oltre 200 km di distanza da Salonicco.  Sorge  sulle montagne del Pindo nella parte settentrionale ed è compresa fra la città di Ioannna nord e Le Meteorea sud. E’ situata a 1150 mt di altezza, sembra  un piccolo presepe, sia per la particolarità del luogo e per la calorosa accoglienza. Questa valle è nota per la produzione di formaggi, in particolare il Metsovone, per le cantine vinicole e gli sport invernali. Zona davvero incantevole e tutta da scoprire.




< fotoservizio: Laura Perolfi


 

Evangelos Averoff-Tositsas, (1908-1990) uomo di  spicco e benefattore in  Metsovo, di origine aristocratica, laureatosi in giurisprudenza a Losanna, fu personaggio di gr...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Viaggi

Viaggi

Isgr.jpg banner.jpg colore_rosso.jpg banner_gusti.jpg banner.jpg DECENNALE.jpg logoViaggiareSicuri.jpg