Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Arte e cultura

Hans Knapp, ''non conosco regole''

Hans Knapp, ''non conosco regole''Hans_Knapp_03.jpgHieronymus_im_Gehuse_hans_knapp_1970-80_03.jpg
A tutto disegno

Alla domanda se si considera un artista impegnato, Hans Knapp risponde: «il mio lavoro non nasce da qualsiasi contenuto, messaggio o esperienza che vorrei esprimere o fare, ma dal disegno stesso, dal confronto con le forme e gli oggetti. Da qui sorge dunque l'interrogativo: che cos'è, cosa potrebbe rappresentare, che cosa esprime in effetti? E ancora: è qualcosa che desidero dare di me stesso o che vorrei aver detto? Non conosco una regola che permetta di estrarre forme dalle storie e storie dalle forme»

Hans Knapp (nato nel 1945 a Bressanone dove è cresciuto) ha una straordinaria produzione di disegni, bozzetti e collage realizzati dall'artista nel corso di tutta una vita.

"La cifra caratteristica del lavoro di Knapp risiede nella pratica quotidiana, continua e ossessiva del disegno e dei collage. Per Knapp, disegnare significa liberare la psiche da antiche e nuove paure, ricordi, desideri" spiega il critico d'arte Valerio Dehò che a Merano ha promosso nella primavera 2014 una mostra presso Kunst Merano Arte.

"Dopo aver riempito pagine e pagine di fitti disegni in cui appaiono forme ricorrenti, segni che si succedono e figure umane, l'artista le assembla in un unico grande foglio secondo una logica particolare che non simula mai una storia vera e propria, ma tanti racconti possibili. Hans Knapp mette in scena il possibile, conferendo al signific...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Arte e cultura

Arte e cultura

Isgr.jpg colore_rosso.jpg OS_5xmille_185x190.gif DECENNALE.jpg