Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Salute

I meccanismi di difesa naturali nel corpo

I meccanismi di difesa naturali nel corpo1-chemioterapia.jpg1-chemioterapia_d.jpg
Fare attenzione alla dieta

E.Luzza - Il sangue si ‘autoregola’ costantemente” per non cadere in acidosi metabolica garantire il buon funzionamento e ottimizzare il metabolismo cellulare. Quindi deve ottenere delle basi minerali alimentari per neutralizzare l’acidità del sangue nel metabolismo. “Tutte le morti chiamate naturali non sono altro che il punto terminale di un saturazione di acidità nel corpo” afferma  George W. Crile, chirurgo tra i più rispettati al mondo (Univ. Cleveland).

Per il cancro è impossibile comparire in una persona che libera il corpo dagli acidi con una dieta alcalina, che aumenta il consumo di acqua pura e che eviti i cibi che producono acido. In generale, il cancro non si contrae e nemmeno si eredita.

Ciò che si eredita sono le abitudini alimentari, ambientali e lo stile di vita. Questo può produrre il cancro.La vera lotta della vita è contro la ritenzione di acido: invecchiamento, mancanza di energia, stress, mal di testa, malattie cardiache, allergie, eczema, orticaria, asma, calcoli renali, arteriosclerosi, tra gli altri, non sono altro che l’accumulo di acidi.

Un libro di  Theodore A. Baroody lo spiega. In “Alcalinizzare o morire” (alcaline o Die) si legge: "In realtà, non importa i nomi delle innumerevoli malattie. Ciò che conta è che essi provengono tutti dalla stessa causa principale:. Molte scorie acide nel corpo”. L’eccesso di acidificazione nell’organismo è la causa di tutte le malattie degenerative. Se succede una perturbazione dell’equilibrio e un corpo inizia a produrre e immagazzinare più acidità e rifiuti tossici di quelli che è in grado di eliminare allora le malattie si manifestano”

E la chemioterapia? Ebbene, acidifica il corpo a tal punto che ricorre alle riserve alcaline del corpo immediatamente per neutralizzare l’acidità tale, sacrificando basi minerali (calcio, magnesio e potassio) depositati nelle ossa, denti, articolazioni, unghie e capelli.

Per questo motivo osserviamo tali alterazioni nelle persone che ricevono questo trattamento e tra le altre cose la caduta dei capelli. L’industria del cancro (cioè l'industria farmaceutica) e la chemioterapia sono alcune delle attività più remunerative che esistano. Più le persone sono malate, più sale il profitto dell’industria farmaceutica. E per avere molte persone malate serve molto cibo spazzatura tanto quanto l’industria alimentare produce.


 

> la dieta anti-cancro

Salute

Salute

185x190.gif colore_rosso.jpg google_1.png banner_hotel.jpg