Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Arte e cultura

I paesaggi di Tullio Pericoli

I paesaggi di Tullio Pericoli pericoli_14.jpgpericoli.jpgpericoli_9.jpg
Incontro con l'artista

di Corona Perer - Tullio Pericoli quando dipinge è a Milano, in uno studio con grandi vetrate dalle quali può osservare la città che pulsa, passa, si muove, si agita e si spegne nel silenzio della sera. Il risultato di questa convivenza con la metropoli sono quellli esposti in questi giorni al Mart, quadri onirici e astratti che raccontano una terra: le Marche.

"Non sono però quadri dove racconto una nostalgia" ha spiegato al Mart incontrando la stampa durante il pre-view che ha preceduto la mostra attualmente in corso in contemporanea con quella allestita al Mag di Riva del Garda che racconta invece un altro esperimento (il paesaggio del Garda visto dall'alto e di cui riferiamo a questa pagina > clicca qui).

"Quando esco dal mio studio sono nella mia Milano, è difficile ritornare in provincia quando conosci la metropoli. Spiega che rispetto al lavoro fatto sul Garda, queste opere sono viste con l'occhio della mente. "Sono linguaggio, direi persino dialetto, il mio dialetto che mi porto dentro come tratto genetico" afferma Pericoli che indica nel "quadrato" dei suoi quadri quel formato "tessera" che consente la lettura del territorio. Purchè il nostro non sia solo guardare ma anche un vedere. E i paesaggi sono infondo degli "stati" costitutivi dell'interiorità.

"Attenzione: vediamo non solo quello ...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Arte e cultura

Arte e cultura

Isgr.jpg colore_rosso.jpg OS_5xmille_185x190.gif DECENNALE.jpg