Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Viaggi

Suoni delle Dolomiti 2016

Suoni delle Dolomiti 2016suoni_delle_dolomiti_sentire.jpgArchivio_Trentino_Sviluppo__Pale_di_S.Martino_-_Rifugio_Rosetta_Giovanni_Pedrotti_1.jpgmarcor_suoni_delle_dolomiti.jpg
Musica & Montagna
Oltre 3mila le persone salite sul Ciampàc in Val di Fassa per l’ultimo concerto del festival la Barcelona Gipsy balKan Orchestra, esplosivo ensemble di sette elementi che ha portato tra le vette delle Dolomiti buona parte delle sonorità di tutta Europa. C'è stato un momento di commosso silenzio per le vittime del terremoto nell’Italia centrale.
 
Il festival di musica in quota I Suoni delle Dolomiti si è concluso in festa con buona parte degli oltre tremila presenti in piedi a ballare sulle note della Barcelona Gipsy Balkan Orchestra. I sette elementi dell'ensemble, provenienti da tutto il mondo, hanno portato - oggi 26 agosto - sul Ciampac in Val di Fassa buona parte delle sonorità di tutta Europa, dal Caucaso all'Andalusia passando per i Balcani, l'Italia, il Mediterraneo e la Catalogna. Un incrocio di strade e percorsi musicali che è sbocciato sulle cime delle Dolomiti fassane.

Organizzato dall’Assessorato provinciale all’agricoltura, foreste, turismo e promozione con Trentino Marketing, le Apt di Val di Fassa, Val di Fiemme, San Martino di Castrozza - Passo Rolle - Primiero - Vanoi, Val di Non, Madonna di Campiglio - Pinzolo - Val Rendena, Dolomiti Paganella, Terme di Comano - Dolomiti di Brenta, numerosi soggetti pubblici e privati del territorio e la direzione artistica di Chiara Bassetti e Paolo Manfrini,


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Viaggi

Viaggi

Isgr.jpg banner.jpg colore_rosso.jpg banner_gusti.jpg banner.jpg DECENNALE.jpg logoViaggiareSicuri.jpg