Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Viaggi

In Stiria a far merenda dal contadino

In Stiria a far merenda dal contadino2479_steirisches_lebensgefuehl.jpeg1858-guten-appetit.jpegsalumi.jpgluxury_chalet_4.jpg
Fattorie...da mangiare

I Buschenschänken sono taverne semplici e sincere, in casa dei contadini. Taverne antiche, nate 230 anni fa, precisamente il 17 agosto del 1784, quando l’imperatore Giuseppe II stabilì che gli agricoltori, dotandosi di uno speciale patentino che ne certificava la produzione, potevano aprire le porte delle loro fattorie e offrire i loro prodotti, preparando semplici pasti e gustose merende.

La terrra dei Buschenschänken è la Stiria, indubbiamente. I Buschenschänken qui, sono più di 800, di cui ben 71 premiati con il sigillo di qualità della Camera dell’Agricoltura. L’offerta è varia, ma sempre a base di prodotti della fattoria. Quindi ci sono vino, ma anche sciroppo di sambuco o di menta, e poi succhi di albicocca, di pesca, di lamponi, di ribes.

E, per digerire, grappe e distillati di frutta. Ci sono formaggi, vaccini, caprini e ovini, freschi e stagionati, morbidi o a pasta filante, aromatizzati con semi ed erbe o semplicemente profumati di latte, e poi frittate con finocchietto, erba cipollina e timo, prosciutto fresco e affumicato, pancetta, speck, salami, salsicce di ogni tipo, affettati di lonza e petto di tacchino. Il tutto accompagnato dal pane, rigorosamente fatto in casa.

Ovviamente ci sono anche i dolci. Si possono gustare strudel di mele, ciliege e ricotta, gnocchetti di albicocche o di susine, crostate di frutta fresca e marmellata e cr&ecir...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Viaggi

Viaggi

Isgr.jpg banner.jpg colore_rosso.jpg banner_gusti.jpg banner.jpg DECENNALE.jpg logoViaggiareSicuri.jpg