Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Ambiente

Muse, didattica sul mondo

Muse, didattica sul mondoMaxi__35.jpgindex.jpgSusanna_Scarabicchi_studio_Renzo_Piano.jpgMaxi_Ooh_foto_Matteo_De_Stefano.jpgMaxi_Ooh_Foto_Ren_Riller.jpg
Didattica della Scienza

Lo spazio più bello per fare didattica della scienza fin da piccolissimi? Il Maxi Ooh! Lo spazio sensoriale della didattica dedicato proprio ai piccoli da zero a cinque anni. Video interattivi che modificano forme, voci, ambiente. I bambini possono sognare di essere in un fiume, far crescere degli alberi, spostare sassi, seminare fiori.

Il luogo giusto per fare educazione alla natura fin dalla primissima infanzia tant'è che è stato scellto per la  3° Giornata nazionale dedicata ai servizi per l'Infanzia promossa dal Gruppo nazionale Nidi e Infanzia insieme alle cooperative Città futura, La Coccinella, Bellesini e Pro.ges Trento - quali enti gestori dei nidi comunali - i nidi dell'Università di Trento e dell'Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari, la cooperativa Tagesmutter "Il sorriso".

Samuela Caliari è responsabile per il Muse del progetto. Grazie alle nuove installazioni interattive il bambino può fare un'esperienza sensoriale e immersiva nella Natura che erano state inaugurate allo scadere del primo anno di attività del MUSE da una madrina d'eccezione Cristina d'Avena ( < nella foto). La reginetta dei bambini aveva intonato "Kiss me Licia" davanti allo schermo che trasforma in immagini movimenti e voce del bambino

Maxi Ooh! è...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Ambiente

Ambiente

Isgr.jpg copello_sentire.jpg colore_rosso.jpg DECENNALE.jpg