Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Arte e cultura

Matteo Boato, case in piazza

Matteo Boato, case in piazzaMatteo_Boato_1.jpgMatteo_Boato_4.jpgMatteo_Boato_2.jpg
di Corona Perer

Le case, le mani, la piazza. Ovvero il luogo dove l'uomo abita, il mezzo (le mani) con cui crea, il posto dove si relaziona come animale sociale. E' la piazza il tema dominante della produzione di Matteo Boato.

Come concepisci la piazza?
Come luogo dove chiunque passi lascia un frammento di vita, uno sguardo, un pensiero, un istante, un’emozione. La piazza è il luogo dove la città si incontra.

Spesso la piazza può esere anche luogo dello spaesamento e della solitudine...
Certo. Benché le persone non sempre si conoscono e non ci sia alcuna relazione tra di loro, esiste però questo punto di comune contatto, di scambio. Infatti chi passa, chi vi accede, credo in qualche modo assorba, colga un vissuto altrui e lasci a sua volta qualcosa.

Ma tu come preferisci rappresentarla?
Come un contenitore di umani umori, perchè è il cuore visibile della città.

Con quali tecniche l'hai raccontata?
Sono lavori, tra disegno e pittura, attraverso l’uso di grafite e colore ad olio materico e tridimensionale, indagano l'umano vivere e la necessità di comunicazione, attenzione, verso gli uomini e verso gli altri esseri viventi. La piazza simboleggia il mondo fisico, reale, la terra dove siamo ed esistiamo. Le persone sono l'umanit&ag...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Arte e cultura

Arte e cultura

Isgr.jpg colore_rosso.jpg OS_5xmille_185x190.gif DECENNALE.jpg