Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Persone e idee

Isabella Fantoni, sconfinato amore per la musica

Isabella Fantoni, sconfinato amore per la musicaIsabella_Fantoni4.jpgIsabella_Fantoni.jpgIsabella_Fantoni_12.jpgIsabella_Fantoni_11.jpgIsabella_Fantoni_15.jpgRiccardo_Zandonai_14.jpg
Corona Perer

Questa è anzitutto la storia di un Amore. E l'amore produce frutto.
Un frutto che chiameremo eccellenza. Isabella Fantoni è una editrice pura, forse l'ultimo esempio di editore. E' capace di stampare anche una sola copia: per chi l'ha richiesta o per il gusto di aver terminato uno studio.

La sua specialità sono gli spartiti musicali che escono dalla “Cipriani Editore” dopo mesi e mesi di studio e lavoro certosino. Un dettaglio: la stamperia ha sede in quello che fu il primo teatro stabile del trentino. Dentro - oltre agli attrezzi del mestiere - un magnifico pianoforte del 1878.

Nel tempo libero la signora Isabella scrive versi e nel terrazzo della sua casa cura fiori, alberi da frutto e le amate rose. E con i petali produce anche il rosolio.

Racconta un dettaglio - solo apparentemente curioso - della sua infanzia. Nata a Milano, da madre roveretana, era bambina quando la guerra costrinse la famiglia a sfollare. “Milano era in fiamme, così mio padre decise di portarci a Rovereto. Scappammo con due bauli: il primo conteneva libri, fiammiferi e candele. Il secondo vestiti e generi di prima necessità”.

Ride nel raccontarlo, ma probabilmente la scelta futura di vivere di cultura stava proprio rannicchiata in quel primo baule, dove il padre aveva messo il sapere e la luce per poterlo acquisire e “accende...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Persone e idee

Persone e idee

Isgr.jpg colore_rosso.jpg DECENNALE.jpg