Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Viaggi

Profumo di Sicilia

Profumo di SiciliaLipari.jpgFavignana.jpgfossa_isola_di_vulcano.jpgpantelleria-02.jpgmountainbike-sicilia.jpgcome-visitare-filicudi-e-alicudi.jpg09.jpg
Vini, isole, vulcani

I must di Sicilia? Vini, isole, vulcani, gastronomia e archeologia. Ed escursionismo: anche le isole più piccole come Marettimo vogliono aprirsi ad un mercato nuovo e sempre in maggior crescita. La Sicilia è terra di profumi, sole, terre arse al sole, splendidi scorci tra mare ed entroterra. Ha 5 Parchi Regionali e  77 Riserve Naturali, colline con agrumi, carrubi e pistacchi, piante esotiche, ma anche vette innevate e vulcani. Ha mille anime e tanta cultura: dopo la grandezza ellenica è stata romana, bizantina, araba e normanna.
Le isole dell'isola sono il tesoro nascosto dentro un tesoro più grande. Prendete la piccola e caratteristica isoletta di Mozia, situata nel Mar Mediterraneo nel mezzo dello Stagnone di Marsala, fu abitata un tempo dalle popolazioni fenicie. Da vedere le saline caratterizzate dalla presenza dei mulini a vento per la macinazione del sale e le vasche per la evaporazione. In una antica villa di origine romana ci sono magnifici mosaici di pietre di fiume.Quale sia la più bella è difficile dirlo: Favignana, Pantelleria, Marettimo, Ustica... le Egadi. Madre Natura è stata prodiga con la Sicilia che ha  tanti segmenti vacanza.


< foto:Favignana e (sopra) Lipari


Marettimo, già abitata dai romani, aveva (lo si vede a "Punta Troia") un antico castello aragonese. Il paesaggio natura...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Viaggi

Viaggi

Isgr.jpg banner.jpg colore_rosso.jpg banner_gusti.jpg banner.jpg DECENNALE.jpg logoViaggiareSicuri.jpg