Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Arte e cultura

La Grande Guerra: Arte Luoghi Propaganda

La Grande Guerra: Arte Luoghi Propagandaguerra_1.jpgguerra3.jpgdida-new1.jpgISP_GG_MI_Sartorio_04.jpgBonzagni_Rifiuti_della_societa768_1917-18.jpg
storia & arte

Con la mostra “La Grande Guerra. Arte Luoghi Propaganda”, curata da Fernando Mazzocca con Francesco Leone e Anna Villari, e il coordinamento di Gianfranco Brunelli, il programma nazionale delle commemorazioni per il Centenario della Prima guerra mondiale si arricchisce di un imponente progetto espositivo dislocato in tre sedi: un tema, tre città – Milano, Napoli, Vicenza, nelle Gallerie d’Italia, sedi museali della Banca Intesa Sanpaolo – e tre argomenti ben distinti per ricordare il ruolo dell’Italia nel corso del conflitto attraverso lo sguardo degli artisti che ne furono protagonisti in prima linea sia con la loro espressività che con il sacrificio di soldati.

Il progetto milanese si concentra su un arco cronologico che va dalla Belle Époque e giunge fino al Fascismo, con l’intento di fare luce sul clima sociale che portò alla deflagrazione del conflitto e di narrare l’atmosfera di ricostruzione di un ordine nuovo, dopo gli anni tragici della guerra che in Italia condussero all’altrettanto tragico ventennio fascista.

Con l’individuazione di una serie di tematiche dal forte impianto simbolico e metaforico, Fernando Mazzocca ci accompagna in un percorso di comprensione profonda e di scoperta dell’arte che dominava in Italia in quel periodo: quattro grandi sezioni che articolano più di 200 opere esposte. Si inizia dalla stagione della Be...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Arte e cultura

Arte e cultura

Isgr.jpg colore_rosso.jpg OS_5xmille_185x190.gif DECENNALE.jpg