Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Ambiente

A Lampedusa alto inquinamento elettromagnetico

A Lampedusa alto inquinamento elettromagneticolampe_3.pnglampedusa.jpgradar.jpg
di Antonio Mazzeo

(riceviamo e pubblichiamo) - Sistemi radar e impianti di telecomunicazione militari, ripetitori radio-televisivi, stazioni radio-base della telefonia cellulare, ecc.. Innumerevoli sorgenti elettromagnetiche, pericolose per l’uomo e l’ambiente naturale. Lampedusa non è più il paradiso decantato dalle brochure turistiche. Ospita impianti di origine militare le cui radiazioni sono potenzialmente pericolose. Lampedusa infatti è al centro dei programmi di guerra nell’area mediterranea e in nord Africa delle forze armate italiane e Nato. Lampedusa, un avamposto di guerra nel Mediterraneo. La punta più avanzata nel Mediterraneo del dispositivo bellico italiano e Nato, centro d’intelligence e spionaggio e potenziale trampolino di lancio per i raid aerei in Nord Africa. L’isola delle Pelagie è stata segretamente convertita in uno degli avamposti militari e strategici più moderni e aggressivi.

Lo scalo aereo civile, recentemente ampliato e ammodernato, è utilizzato dai velivoli cargo, dai cacciabombardieri e dagli elicotteri delle forze armate italiane e dagli aerei-spia di Frontex, la famigerata agenzia europea di sorveglianza e “contenimento” dei flussi migratori. Le aree portuali e le coste sono presidiate da navi da guerra della Marina e dalle imbarcazioni veloci della Guardiacoste, della Guardia di finanza e dei Carabinieri. Jeep e furgoni blindati scorazzano per le vi...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Ambiente

Ambiente

Isgr.jpg copello_sentire.jpg colore_rosso.jpg DECENNALE.jpg