Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Persone e idee

Luca Valentini, Elogio della leggerezza

Luca Valentini, Elogio della leggerezza1-psa3-001.jpgdida.jpg1-psa.jpg
Pergine Spettacolo Aperto

Un palloncino sospeso e solitario è stato posto all’ingresso dell’ex Ospedale Psichiatrico di Pergine. In piazza c'è invece un tetto di palloncini.

"Elogio della leggerezza" è l'installazione pensata da Luca Valentini, architetto-artista di Tenna per richiamare alla mente l’idea dell’individuo lasciato in balia degli eventi, solo nel suo viaggio esistenziale al confine tra normalità e follia, tra solitudine e comunità

Quel palloncino e quel luogo dialogano con il cuore del paese, la piazza centrale, lo spazio del riscatto, dove vengono sospesi serialmente molti palloncini che formano una sorta di coperta, leggera e potente, che avvolge e protegge l’intera comunità.

Un concetto rafforzato dall’illuminazione durante la notte e dal gioco di luci e ombre che si crea naturalmente di giorno. Un’installazione ricca di suggestioni e significati, che terminerà l’ultimo giorno del festival con una simbolica catarsi di tutta la città.

L'installazione è stata inaugurata con l'avvio di Homo Narrans di Pergine Spettacolo Aperto 2013.

Luca Valentini è titolare di Studio X Architettura Atto d’Amore. Mosso da una fede verso l’architettura e verso le prolifiche contaminazioni con il mondo dell’arte, ha frequenta a Berlino lo studio dell’architetto Zvi Hecker e fondato il gruppo “Quota Zero” e il gruppo “Onda Anomala”, quest’ultimo insieme all’artista Paolo Tait, con cui mantiene una prolifica collaborazione.

All’interno dello Studio di Progettazione Studio X, da lui creato, conduce ricerca architettonica in senso ampio, ovvero intendendo l’architettura stessa non solo come luogo dell’abitare, ma anche come luogo dell’esistenza e della trascendenza. A lui sarà dedicato un ampio servizio su SENTIRE 15 in uscita a fine luglio 2013.

Per il lavoro di Pergine Valentini ha coinvolto anche il suo think-thank del suo studio con i collaboratori Raffaele Cetto, Mattia Giuliani e Ilaria Postal con i quali di recente ha anche ricevuto una menzione speciale al recente premio di Architettura "Costruire il Trentino".

Risultato: la lievitazione dello spirito. Anzi, l'elogio della Leggerezza.





LEGGI ANCHE
> Intervista a Luca Valentini
> Museo dell'uomo, utopia possibile

Persone e idee

Persone e idee

colore_rosso.jpg boccetta_gucci_bamboo_spot_2.jpg photo.jpg banner_GIF_Sentire.gif