Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Scatti d'autore

Stefano Folgaria, viaggio in India

Stefano Folgaria, viaggio in Indiastefano_folgaria_giornale_sentire_1.jpgstefano_folgaria_giornale_sentire_3.jpgstefano_folgaria_giornale_sentire_4.jpgstefano_folgaria_giornale_sentire_5.jpgstefano_folgaria_giornale_sentire_7.jpg
Maha Kumbh Mela 2013

Un viaggiatore solo alla scoperta dell'India, catapultato dentro il più grande raduno religioso della storia di questo pianeta: il Maha Kumbh Mela. Il cammino che il fotografo Stefano Folgaria ha fatto nel 2013 è oggi un libro e una mostra allestita all'Ambasciata dell'India a Roma dove le straordinarie immagini raccolte durante quell'esperienza dicono non solo le proporzioni dell'evento, ma anche un'umanità in ricerca. Esattamente uguale a quella dell'autore che armato di macchina fotografica affronta l'enorme massa di pellegrini per tentare di coglierne le motivazioni.

Bisogna calcolare che in 55 giorni di evento il Maha Kumbh Mela ha coinvolto nel 2013 oltre 120 milioni di pellegrini, su un'area di 2000 ettari attrezzate con 16 ponti galleggianti e 2 pontili permanenti per consentire il bagno rituale. Imponenti le misure di sicurezza  e protezione civile, con 80.000 punti di distribuzione di acqua potabile.

La festa nasce da un mito cosmogonico narrato nei testi vedici. L'apice della sacralità si ha nell'incontro tra Luna e Sole i quali entrano in Capricorno mentre Giove entra nel Toro e si apre un ciclo di 144 anni. Quella che si configura come la più imponente manifestazione del pianeta è anche un miracolo organizzativo, e il racconto di Folgaria che in prima persona narra tra le immagini il suo peregrinare tra la folla, restituisce tutto que...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Scatti d'autore

Scatti d'autore

copello_sentire.jpg colore_rosso.jpg DECENNALE.jpg