Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Persone e idee

Henry J. Ginsberg, Vengo via con te - storie d'amore (e latitudini)

Henry J. Ginsberg, Vengo via con te - storie d'amore (e latitudini)Marco_Pontoni_3.jpgMarco_Pontoni_5.jpgMarco_Pontoni_4.jpgMarco_Pontoni_6.jpgMarco_Pontoni_8-001.jpgMarco_Pontoni_2.jpg
Corona Perer

18 agosto 2014 - Cinquanta storie, 50 città, 50 amori: tutti diversi, ma scritti con la consapevolezza (e con la volontà di dimostrare) che la verità alberga anche nelle canzoni e che i Velvet Underground dissero bene quando cantarono che "...nessuna specie di amore è meglio di altre". 

Henry J. Ginsberg (alias Marco Pontoni) racconta amore e sentimenti in "Vengo via con te - storie d'amore e latitudini" edito da Valentina Trentini editore. L'autore ne ha parlato a Comano Terme con Fausta Slanzi: genesi del libro e soprattutto le storie che contiene sono state illustrate al pubblico delle Terme lo scorso 14 agosto.

Il titolo - a ben vedere - sta alla base di ogni scelta d'amore ma in realtà riassume quell' itineranza che il libro ricerca ed evidenzia quasi a dire che l'amore - ad ogni latitudine lo si viva - è quel momento di magico assoluto che i luoghi possono rendere magici ed eterni.

E tuttavia la dimensione di colui o colei che ama è dimensione antropologica per eccellenza.

Le storie assomigliano a veloci acquerelli, quella particolare forma d'arte che della leggerezza e della sintesi ha fatto le proprie regole basilari.

Ma all'autore sta in realtà a cuore un paragone ancora più calzante: quello con la canzone e nello...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Persone e idee

Persone e idee

Isgr.jpg colore_rosso.jpg DECENNALE.jpg