Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Arte e cultura

Mauro De Carli, Materia Lieve

Mauro De Carli, Materia Lieve 1-Mauro_De_Carli_-_Sottosopra_1994_cemento.jpg1-Mauro_De_Carli_-_Vanit_2001_-_cm_29_30_31_gesso_policromo.jpg
Vissero d'arte

"Orgoglioso di essere un perdente" scrisse. Per tentar di capire un artista (sapendo bene che non ci riusciremo affatto) conviene sostare sulle sue parole.

"Rivendico con forza il ruolo dell’individuo, dell’essere artista che deve riconquistare autonomia riappropriandosi degli strumenti intellettuali che lo rendono unico e libero, svincolato da qualsiasi sistema” scriveva lo scultore Mauro De Carli.

A cinque anni dalla sua prematura scomparsa,  lo scultore Mauro De Carli, uomo ed artista è stato ricordato con una mostra nelle sale e nel parco di Palazzo Libera per iniziativa del Comune di Villa Lagarina. E' stata occasione per rileggere (o incontrare) un personaggio apparentemente non facile, Mauro De Carli che si manifesta – attraverso le sue opere con tutta la sua dirompente lirica e forza espressiva.

Poco compiacente al sistema dell'arte, se ne è stato lontano in vita (e anche dopo). Ma quest'omaggio giunge a proposito grazie ad Angela Madesani e Fausta Slanzi, curatrici del catalogo (foto di Federico Nardelli) dove illustrano quella "materia lieve" di cui fu artefice malgrado la fisicità potente dei materiali usati.

La mostra ha proposto al pubblico una trentina di opere dell’artista trentino nonché un pregevole video di testimonianze sull’uomo ...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Arte e cultura

Arte e cultura

Isgr.jpg colore_rosso.jpg OS_5xmille_185x190.gif DECENNALE.jpg